Maurizio Castelvetro

Nato a Cattolica (Rn), ha conseguito la laurea in Architettura a Firenze con una tesi sulla colonia marina neofuturista della sua città.
E’ stato tra i membri fondatori del gruppo musicale “Mickey and the Mouses” (1980), del gruppo multimediale “Complotto Grafico” (1981), dei movimenti di design “Bolidismo” (1986) e “La Linea Adriatica” (1993), oltre che della discoteca “The Modern Casinò” (1989).
Ha collaborato con enti pubblici e con aziende quali Fiam, San Patrignano Casa d’Arte, Fiabilandia, Scavolini. Suoi scritti e progetti sono stati pubblicati su numerosi cataloghi e riviste, e nell’antologia New Italian Design (Rizzoli, 1987) e in Cina in Contemporary Famous Italian Design (Hebei, 1998).
Ha curato in Romagna eventi come “Design balneare” (1983), “Architetture balneari del XX secolo” (1989), “Metropolina” (1993). Attualmente svolge attività professionale a cavallo tra l’urbanistica e la grafica, con particolare attenzione alle tecnologie digitali. Suoi lavori sono archiviati in Giappone presso la YCS Design Library.

Per Tonelli ha disegnato:

Do-Mo